SEA – Superior ExpertBeauty Academy

15 maggio 2017

Il successo di un’estetista è il frutto di competenza e preparazione, da questo punto è partita Clara Macchiella Corradini quando, insieme con Enrica Fontana, ha pensato al progetto SEA – Superior ExpertBeauty Academy, una scuola certificata a livello internazionale  

SEA da oltre trent’anni è un importante punto di riferimento formativo del settore dell’estetica, ci racconta come è nato questo progetto?

Ho fondato questa accademia spinta dal mio grande amore per il settore dell’estetica professionale e per contribuire in prima persona a formare delle figure competenti e preparate, convinta che il sapere è fondamentale per determinare il successo. Una passione e una convinzione condivise dalla Dott.ssa Erica Fontana che dirige la scuola e che, insieme a me, ha collaborato per dare vita a questo progetto formativo attento allo sviluppo e alla valorizzazione dell’identità professionale delle estetiste.

In che cosa consiste esattamente SEA – Superior ExpertBeauty Academy?

SEA – Superior ExpertBeauty Academy è un’accademia certificata a livello internazionale ISO 9001- da IGQ – IQnet – Milano, nata per dare un’opportunità di formazione affidabile, unica e distintiva in grado di valorizzare la competenza professionale e manageriale dell’estetista. Con i suoi percorsi di specializzazione e aggiornamento e la sua metodologia didattica interattiva, offre strategie e strumenti per essere competitivi e affrontare con successo le sfide del mercato.

Ogni allievo può costruire la sua carriera formativa progettando un percorso individuale grazie all’assistenza di una commissione scientifica, composta da un team di docenti qualificati con una consolidata e vasta espe rienza nel settore dell’estetica.

Il percorso è strutturato in due macro aree: un’area professionale e un’area manageriale, che prevedono rispettivamente 5 moduli da 3 giornate cadauno, organizzati in periodi dell’anno adeguati all’attività dell’estetista (gennaio-marzo e settembre-novembre). Ogni modulo corrisponde a un numero predeterminato di crediti formativi ed è previsto anche il riconoscimento di crediti formativi per eventuali corsi di formazione seguiti nel passato presso altre sedi e scuole, previa valutazione da parte della commissione docenti.

Al superamento di entrambi i percorsi si consegue la qualifica SEA Beauty Expert professional&management attestata dal Diploma e da una Targa di riconoscimento. Nel caso in cui, invece, si segua solo uno dei due percorsi, viene rilasciato l’attestato di partecipazione Beauty Expert Professional o Management.

Ci può spiegare nel dettaglio il percorso professionale e manageriale?

Il Percorso Professionale rappresenta una grande opportunità di aggiornamento e ampliamento delle proprie conoscenze in materie prettamente scientifiche e insegna ad applicarle a livello estetico. Per allineare le competenze dell’estetista alle richieste del mercato attuale, in un’ottica internazionale, nel percorso sono state inserite tematiche legate alla consulenza di immagine e cura della persona e del makeup, e anche un corso di lingua inglese specifico per il settore beauty&wellness.

Il Percorso Manageriale, invece, prevede l’approfondimento di temi indispensabili per la gestione di un centro estetico come: metodi e strumenti di analisi economica; tecniche di pianificazione e controllo del business; tecniche per migliorare la soddisfazione del cliente; gestione del personale e motivazione del team; web e social nell’estetica; metodo SEA Beauty Smart – metodo e protocolli per la crescita del business; consulenza nell’estetica e tecniche di vendita; psicologia e PNL programmazione neuro linguistica applicata alla consulenza e alla vendita; comunicazione esterna e interna applicata al punto vendita.

Il settore dell’estetica è sempre più complesso, quali sono gli strumenti che fornite ai vostri allievi per emergere?

Un Beauty Expert che intenda operare con consapevolezza manageriale o aiutare le aziende come collaboratore o consulente, deve avere chiara consapevolezza delle complessità del settore dell’estetica e presidiarle con competenza. Da qui l’importanza del nostro percorso manageriale che si pone proprio l’obiettivo di formare nuove figure richieste nel settore dell’estetica sotto l’aspetto professionale e gestionale. Grazie a questa formazione, infatti, vengono insegnati i principali strumenti per operare secondo una logica di marketing e connettersi con il mercato e con i clienti. Viene inoltre analizzato e implementato un metodo di gestione del centro di comprovato successo e il tema della comunicazione nella consulenza e vendita.

Quali sono gli sbocchi professionali per i vostri allievi?

L’attività della nostra Accademia consiste nella formazione professionale e nello sviluppo di un’identità professionale dedicata all’attività estetica, dove cura e benessere diventano motivo e scopo di un impegno quotidiano, fondato sul rapporto interpersonale e sul contatto fisico.

Per aiutare i nostri allievi a individuare lo sbocco professionale più idoneo in base alle proprie attitudini, ambizioni e motivazioni, mettiamo a loro disposizione un servizio di orienteering. Le opportunità possono essere molteplici: titolare di centro estetico; direttore tecnico di centri benessere; coordinatore tecnico di beauty farm, centri estetici e centri benessere; docente qualificato nelle scuole professionali di estetica; spa manager e PR; beauty consultant. Molti dei nostri allievi oggi sono impegnati, sia in Italia sia all’estero, nell’attività didattica e nella direzione di importanti strutture, tra Istituti d’Estetica, Centri Benessere e Spa di prestigio.

www.superiorexpertbeautyacademy.com

www.bioline-jato.com

MabellaEdizioni